Pedodonzia

La branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti dei bambini si chiama pedodonzia.

Le visite di controllo, soprattutto quando si parla di bambini, sono molto importanti e devono essere effettuate più spesso rispetto agli adulti.
Il tempo consigliabile per la frequenza delle visite di controllo sui bambini è di almeno una volta ogni 6 mesi. Questa necessità è dovuta soprattutto alla facilità con cui le carie si presentano sui denti da latte dei bambini.

Particolarmente importante nei bambini è l’educazione a una corretta igiene orale che rappresenta il modo migliore per la prevenzione delle carie e contribuire ad avere una vita di denti bianchi e sani.

Non esiste una reale indicazione sull’età più giusta per portare un bambino dal dentista, anche se sarebbe consigliato effettuare la prima visita in età prescolare, sia per permettere al piccolo paziente di cominciare a familiarizzare con il suo dentista, sia per verificare che il processo di crescita dei denti proceda senza problemi.

Poiché si parla di bambini, una parte fondamentale della pedodonzia riguarda anche l’educazione del paziente alla cura della propria igiene orale e ad avere un buon rapporto con il medico, in modo da prevenire eventuali situazioni patologiche prima che insorgano attraverso:

  • visite di controllo periodiche
  • fluorazione (applicazioni di fluoro sui denti per proteggerli maggiormente dalle carie)
  • igiene dentale
  • sigillature (protezione con la resina fluida per i molari i premolari)
  • cura delle carie
  • valutazione precoce degli eventuali difetti dell’occlusione
  • genesie (mancanza gemma o dente permanente)

Centro Odontoiatrico Gruppo Oris, Via Lucio Sestio, 27, Roma | Tel: 06 714 0783 | Whatsapp: +39 896330130 | info@grupporis.it

Call Now Button